Tecniche di costruzione del presepe

Diverse sono le tecniche per poter realizzare un presepe, i tutto è decidere bene cosa voler fare, anche se può essere modificato tutto in corso d’opera.

La prospettiva

per realizzare un presepe scenografica di vede prestare particolare attenzione alla prospettiva.
Guardando il paesaggio, si nota, che gli oggetti vicino sono più grandi rispetto quelli alle spalle e in lontananza.
Quindi se volete seguire la prospettiva, in lontananza pastori e oggetti devono essere più piccoli rispetto al davanti.

Materiali da utilizzare

Gesso: per poter realizzare rivestimenti di case, ponti e taverne.
Polistirene estruso: ideale per realizzare la struttura di case, e ambienti lavorativi.
Sughero in corteccia: create montagne e blocchi di rocce.

Insomma le tecniche di costruzione sono tantissime, bisogna solo avere le idee abbastanza chiare di cosa voler realizzare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *